mercoledì 14 dicembre 2016

MY RIGHT OF FROST su Solchi Sperimentali Italia - The Movie!




Solchi Sperimentali Italia - The Movie vuole fornire una fotografia il più accurata possibile sul presente stato delle ricerche musicali in Italia. Un progetto audiovisivo, mai tentato, con la collaborazione di circa 200 artisti che hanno collaborato attraverso interviste, materiale performativo e sonoro assolutamente esclusivo. 

Di più, il tentativo è quello di superare la normale forma documentaristica - che sarebbe più "naturale" a un obiettivo come il nostro - per inserire questo corpus di materiale all'interno di una cornice narrativa visionaria e più tradizionalmente filmica, realizzando un ibrido totalmente nuovo, capace di contenere tutta la parte informativa, ma dalla confezione attraente anche per chi non fosse direttamente interessato alle musiche illustrate nel lavoro. Per questo motivo ci siamo avvalsi di parti attoriali su copione, esterni girati in varie parti d'Italia, il tutto realizzato con l'ausilio di una piccola troupe formata da professionisti del settore cinematografico e piccole partecipazioni speciali di giornalisti, uomini dello spettacolo in veste di ospiti speciali. 

Il progetto è co-firmato da Antonello Cresti (scrittore e ideatore iniziale) e dal regista Francesco Paladino. 

Per realizzare questo ambizioso progetto il vostro aiuto è determinante e per questo abbiamo scelto di avvalerci di Musicraiser, alle cui campagne abbiamo spesso partecipato da sostenitori, in quanto espressione di qualità e serietà nella gestione dei progetti proposti. 

La campagna di crowdfunding è nel nostro caso essenziale per la realizzazione finale del progetto: molti investimenti in termini di lavoro sono già stati realizzati, ma la produzione finale del film e del supporto sul quale sarà distribuito ha bisogno di un sostegno senza il quale non potremmo terminare un progetto iniziato e sul quale crediamo fermamente. 

Il doppio DVD sarà distribuito soltanto come ricompensa ai raisers. 

Una normale distribuzione sui canali ufficiali significherebbe un esponenziale aumento del budget con il rischio di produrre merce che languisce sugli scaffali di qualche negozio. Non crediamo francamente che valga la pena. 

Ovviamente, come è stato per le due produzioni editoriali di "Solchi sperimentali" e "Solchi sperimentali Italia", una volta prodotto il DVD inizieremo il nostro tradizionale tour promozionale con l'obiettivo di raggiungere il più ampio pubblico possibile. 


giovedì 29 gennaio 2015

STAHLBETON AKTION V1 15.2.15.2200.261































STAHLBETON AKTION V1
15.2.15.2200.261

First STAHLBETON GENUA Xtreme Noise Industrial Night featuring:

LIVE:
K-N [16100] drone
SKR Project [10100] deep noise
RBMK [27100] death industrial
Cropcircle [15100] ambient
DhA [16100] noise

SET:
TOTENTANZ/DHARMA

VISUALS:
by Oflorenz Visual Arts

POWER UNIT:
STAHLBETON GENUA
AGITACJA!
NEGATIVE

WHEN:
15 febbraio 2015 dalle ore 22.00

WHERE:
261 Music Club, Via Mura delle Grazie 21 R, GE

mercoledì 25 giugno 2014

L'EP MY RIGHT OF FROST recensito su DARKROOM

"My Right Of Frost"
(Off Topic)
Time: (23:10)
Rating : 7

 

Quartetto genovese d'avanguardia, i My Right Of Frost ci introducono nella propria filosofia sonora con sette tracce registrate dal vivo nella loro città natale tra il 2011 e il 2012, pubblicate su supporto digitale circa un anno fa. Con uno stile che nega di fatto il concetto di musica come intrattenimento, sostituendo il solito strumento musicale con un 'oggetto sonoro', i Nostri creano circuiti uditivi elettronici improvvisati, specchio della società ipermoderna di cui vengono riutilizzati i rifiuti ormai privi di valore materiale, trasformati per l'occasione in para-strumenti. La tecnica del 'riciclo' di mezzi in chiave sonora rimanda ai principi (e spesso agli esiti) degli Einstürzende Neubauten, da cui viene ripresa anche l'unione di una certa 'spigolosità' acustica affiancata a ritmiche ordinate. I giri percussivi regolari, ricavati da oggetti riciclati o da motivi ripetuti in loop, garantiscono a gran parte delle tracce uno scheletro uniforme su cui poter imbastire un flusso sonoro apparentemente abbandonato a sé stesso, ma in realtà controllato con perizia, dotato di una forma geometrica e misteriosa, distante sia dalla follia noise che dal rumore a volte invadente di tanti progetti industriali. Le voci stranianti e straniate che campeggiano nelle tracce "Fullofmidhaigh", "Ollorcmun" e "Tape Mark I" diventano funzionali al discorso, elaborate e riutilizzate come fossero rifiuti di una società che non riesce a smaltire neanche i propri pensieri: si hanno quindi discorsi privati del loro habitat naturale, ma anche parole alla deriva, con effetti che rimandano sia al futurismo ("le parole in libertà" di Marinetti) che a sperimetazioni vocali più recenti (da Carmelo Bene in poi). Raffaello Bisso, Walter Giacchero, Francesco Marini ed Andrea Lombardi non accettano compromessi artistici o ludici, sanno esattamente cosa voler comunicare all'ascoltatore e - come di rado avviene - valorizzano il proprio operato con una rigorosa teoria. Un lavoro che va oltre gli schemi precostituiti, ma che sa guardarsi indietro e riutilizzare echi avanguardistici di un passato vicino e lontano. 

 Michele Viali

 http://myrightoffrost.blogspot.it/ 
 https://www.facebook.com/myrightoffrost

My Right of Frost @ CARMINAL FESTIVAL, Genova

giovedì 17 aprile 2014

MY RIGHT OF FROST Live il 24 aprile al 261 nel NEGATIVE Sounds Meeting Festival

MY RIGHT OF FROST Live il 24 aprile al 261 (Genova) nel NEGATIVE Sounds Meeting Festival, assieme alle leggende della Wave tedesca NO MORE, a Other Voices, Moscow Club...

Giovedì 24 Aprile

NO MORE
https://www.facebook.com/official.no.more

OTHER VOICES
https://www.facebook.com/OtherVoicesOfficial

Getriebe Analogique
https://www.facebook.com/getriebeanalogiquelectro

Moscow Club
https://www.facebook.com/moscowclub

John Falko
https://www.facebook.com/pages/John-Falko/128672090516640

My Right of Frost
https://www.facebook.com/myrightoffrost

djset:
Hanzel (Wardance) - Renato Rec - Dharma - Tot en Tanz